Alberto Franco

È un attore e doppiatore italiano. Diplomato presso la scuola di teatro “La Stazione” diretta da Claudio Boccaccini, con cui porta in scena “American blues” (2016), “The italian job” (2017), e l’adattamento di 12 uomini arrabbiati “Colpevole o innocente” (2017) al Teatro della Cometa. Tra gli altri, ha frequentato seminari con Riccardo Bàrbera, Emiliano Coltorti, Gabriele Lopez, Alessandro Quarta e Sara De Santis. Per il cinema, presta la sua voce a Thomas Rortais in “Alice e il sindaco” di Nicolas Pariser, Tarik Frimpong in “Il ritorno di Mary Poppins” (Disney 2018) e al personaggio di Orel nel film d’animazione “Dililì a Parigi” di Michel Ocelot. Tra le serie televisive, ha doppiato Álvaro Rico nel teen drama spagnolo “Elite” di Netflix (2018-2020) e nella serie “El Cid” per Amazon Prime Video (2020). Tra gli altri attori, Lincoln Younes in “Grand Hotel”, Alexander Koch in “Lucifer”, Nemo Schiffman in “Mortel” e “Benjamin Wadsworth” in “Deadly class”. Per i cartoni animati è stato la voce di Asso in “Spy Kids: Missione Alfa”, Steven in “Lastman”, Max in “One Punch Man” ed Hermes in “Blood of Zeus”. Dal 2015 è attivo nella pubblicità per eventi, campagne e marchi come Toyota Hybrid, Elaisian, Car2go e Gogo Squeez (Bel Italia).

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Continuando la navigazione si considera implicitamente che se ne accetti il loro uso.
Cookie policy